Si torna a studiare... con stile: le Moleskine personalizzate

moleskine-

C'è chi non ha mai smesso per via delle sessioni estive d'esame, e chi invece durante i mesi estivi si è concesso un break dallo studio. In ogni caso, la pacchia è finita. I corsi universitari stanno iniziando nuovamente, dal vivo o in streaming, e la vita universitaria riprenderà il suo corso. Indubbiamente nelle borse e negli zaini degli universitari d'oggi, molto spesso, ci sono computer portatili e tablet, e ben pochi quaderni per gli appunti. Eppure è stata proprio questa progressiva digitalizzazione che ha portato a essere ancora più famose e diffuse tra gli studenti universitari le famose Moleskine, gli iconici taccuini tanto amati dai creativi – e non solo da loro. Ma perché i taccuini Moleskine sono così famosi e apprezzati?

Moleskine: storia di un mito

Chissà se Ernest Hemingway immaginava che i taccuini rigidi in pelle nera che amava tanto sarebbero finiti per fare coppia fissa, nelle borse degli universitari, con smartphone e tablet. Eppure è proprio così! I taccuini di questo tipo, nel secolo scorso, sono stati usati da creativi del calibro di Pablo Picasso, Ernest Hemingway e di Bruce Chatwin. Ed è stato proprio quest'ultimo, di fatto, a determinare la fortuna odierna dei taccuini Moleskine (nome da lui attribuito che letteralmente significa “pelle di talpa”).

L'anno dal quale parte questa storia “moderna” è il 1986: Chatwin utilizza i quaderni rivestiti con pelle nera, con angoli arrotondati, tasca interna e chiusura a elastico per i suoi testi già da una decina d'anni. Un giorno, però, Chatwin scopre che l'azienda che produce quei taccuini ha chiuso i battenti: lui, da parte sua, compra tutti i taccuini rimasti nella cartoleria di riferimento, e se ne lamenta nel libro “Le vie dei canti”. Negli anni successiva nessuno produsse questi taccuini, fino a quando il piccolo editore milanese Modo&Modo decise di registrare il marchio Moleskine e iniziare a produrre questi taccuini, che ebbero, come sappiamo, una grande fortuna, distribuendo i prodotti in tutto il mondo. E così, ora, tutti possono acquistare i blocchi dei creativi, i mitici taccuini Moleskine, oggi disponibili in diversi colori e in differenti formati. Ma non è tutto qui: grazie al nostro portale web to print puoi anche avere le tue Moleskine personalizzate!

Come avere la tua Moleskine personalizzata

Per averla non devi fare altro che entrare nella nostra categoria dedicata alle Moleskine personalizzate. Una volta lì, potrai scegliere tra formato (classico, pocket o largo, con copertina dura o morbida) e colore, per poi scegliere il tipo di stampa. Sì, perché noi mettiamo a disposizione la stampa a serigrafia, per chi ama questo metodo classico, come anche la stampa digitale, nonché la stampa a caldo, per chi desidera stampare scritte, immagini o loghi in rilievo. Per il tuo gruppo di studio, per i clienti della tua cartoleria, per gli studenti che si rivolgono alla tua copisteria: in tutti questi casi e in molti altri, le Moleskine personalizzate possono essere il gadget perfetto per l'inizio di un nuovo anno universitario!



iotiSTAMPO.it Feedaty 4.6 / 5 - 302 feedbacks